Il tumore l'ha spenta: la famiglia ricorda Debora Zanotti nella parrocchia di Villachiaviche

Si terrà sabato, una cena nel tendone (riscaldato se necessario) della parrocchia alle 19.30

Una grande perdita, il 24 luglio scorso, per la famiglia Zanotti Werther di Villachiaviche. La figlia Debora, 42 anni, dopo 9 anni di lotta contro il tumore si è spenta, lasciando la propria famiglia, la comunità e gli amici. Il tutto vissuto, però, con una fede grande. Per questo la famiglia Zanotti vuole dedicare a Debora una serata di beneficenza in suo onore, alla quale invitano tutti (parrocchiani e non). Si terrà sabato, una cena nel tendone (riscaldato se necessario) della parrocchia alle 19.30.

Il menù, interamente preparato a mano dalle volontarie della parrocchia, prevede un l’antipasto misto, Strozzapreti al profumo d’autunno con zucca e guanciale (strozzapreti pasticciati per menù bambino); scaloppina con funghi; pomodori in gratè, patate fritte; Dolci misti (è chiesto ai partecipanti di portarli); acqua, vino, caffè e digestivo. I bambini fino alla quinta elementare hanno la quota di 10 euro, mentre gli altri 15 euro. Il ricavato andrà per i lavori al parco giochi. prenotarsi entro e non oltre venerdì da Patrizia (342  0624996). Seguiranno poi testimonianze, visione di foto e letture su/di Debora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

Torna su
CesenaToday è in caricamento