Cronaca

Cellulari e tecnologia acquistati a sbafo con la carta clonata: denunciato per frode

Grazie ad una carta di credito clonata faceva acquisti sulle spalle di una inconsapevole cittadina di Borello, che si è vista addebitare una serie di compere online

Grazie ad una carta di credito clonata faceva acquisti sulle spalle di una inconsapevole cittadina di Borello, che si è vista addebitare una serie di compere online che lei non aveva mai effettuato. I carabinieri sono riusciti a identificare e denunciare un uomo, marocchino di 42 anni, residente a Bologna, ritenuto il responsabile delle truffe su internet. L'uomo nel giro di poco tempo, grazie alla clonazione di una carta di credito utilizzata normalmente dalla donna per i suoi acquisti su internet , aveva comprato in due riprese un cellulare e un apparecchio elettronico per circa 400 euro di valore.  Il controllo ha permesso di recuperare il telefono appena acquistato, mentre il soggetto è stato denunciato per la frode informatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cellulari e tecnologia acquistati a sbafo con la carta clonata: denunciato per frode

CesenaToday è in caricamento