Ccr, nuove soluzioni di incasso per le attività impegnate nella consegna e spedizione di beni

In ragione del grande numero di esercenti e imprenditori impegnati in prima linea nella consegna e nella spedizione dei propri prodotti,la banca adotta nuove misure

Credito Cooperativo Romagnolo si conferma un punto di riferimento per il territorio, aggiungendo un ulteriore tassello al mosaico di interventi già attuati per sostenere la comunità  locale e le sue diverse necessità in questo delicato momento storico. 

In ragione del grande numero di esercenti e imprenditori impegnati in prima linea nella consegna e nella spedizione dei propri prodotti,  Ccr ha deciso di promuovere iniziative specifiche per garantire modalità di incasso alternative, sicure e veloci da carte di credito e debito. 

Le diverse opzioni di POS in mobilità sono la soluzione ideale per tutti i commercianti che manifestano l’esigenza di ricevere pagamenti tramite carta di debito all’esterno del proprio esercizio. Pratiche e di semplice utilizzo, sono ora disponibili senza canone mensile per tre mesi previa attivazione entro e non oltre il 30 settebre 2020.

Diversamente, il sistema PayWayMail si rivolge alle aziende che non dispongono di un portale e-commerce, permettendo di incassare l’importo pattuito attraverso l’invio alla propria clientela di un link. Sicuro, in quanto abilita un canale di pagamento univoco per carte di credito e prepagate, facile da attivare e utilizzare, il servizio include un’ampia gamma di funzionalità a supporto dell’attività commerciale, tra cui la possibilità di stornare totalmente o parzialmente gli importi ricevuti.

"Queste nuove proposte vanno ad arricchire il quadro di misure già predisposte nelle scorse settimane da CCR, per minimizzare quanto più possibile gli impatti negativi dell’emergenza sanitaria in corso. Tra queste, l’adesione alla moratoria del decreto “Cura Italia” per la sospensione del pagamento delle rate di mutui, lo stanziamento di un plafond da 50 milioni di euro di finanziamenti a condizioni agevolate e quelli dedicati al settore del turismo". 

L’istituto di credito rimane inoltre pienamente operativo, nel pieno rispetto della tutela della salute di dipendenti e clientela, per fornire ulteriori informazioni relative a tutte le soluzioni di POS in mobilità e PayWayMail e per dare supporto a specifiche altre necessità. 
Le filiali sono aperte al pubblico, solo al mattino, e sono accessibili esclusivamente previa richiesta di appuntamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento