menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Categoria speciale "Resilienza Covid-19", un altro riconoscimento per Siropack

L'azienda di Cesenatico si è infatti aggiudicata il Premio Innovatori Responsabili 2020, la premiazione nella sede della Regione

Siropack Italia archivia il 2020 con un nuovo prestigioso riconoscimento. L’azienda di Cesenatico, presentando il progetto “ Dispositivo C-Voice Mask: Comunicazione efficace e sicura in ambito sanitario ai tempi del Covid-19”, si è infatti aggiudicata il Premio Innovatori Responsabili 2020 – categoria speciale Resilienza Covid-19 della Regione Emilia-Romagna.

La cerimonia si è svolta nel pomeriggio in diretta streaming dalla sede della Regione, nel rispetto della normativa sanitaria, alla presenza dell’assessore regionale allo sviluppo economico e green economy, lavoro, formazione Vincenzo Colla, del presidente della Commissione Pari opportunità Federico Alessandro Amico, del direttore generale Economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa ideatrice del Premio, Morena Diazzi, con la conduzione della giornalista Giada Guida.

Una kermesse, giunta alla sesta edizione, che premia le imprese, professionisti, associazioni, scuole e università virtuose nell’innovare in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030. Quest’anno sono stati 141 i progetti ammessi, suddivisi in 7 categorie di partecipazione.

Dopo essersi aggiudicata nel 2018 il premio per imprese fino a 250 dipendenti grazie al progetto TAILOR, che aveva attestato il raggiungimento di 5 dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 (istruzione di qualità; lavoro dignitoso e crescita economica; imprese, innovazione e infrastrutture; consumo e produzioni responsabili; partnership per gli obiettivi), Siropack è stata nuovamente premiata nella speciale categoria Resilienza Covid-19, riservata ai migliori progetti innovativi in contrasto alla pandemia, portando così a 6 gli obiettivi raggiunti (salute e benessere) in soli 2 anni.

L’azienda di Cesenatico si è distinta inviando gratuitamente centinaia di maschere, progettate in collaborazione con l’Università di Bologna ed il sostegno del Rotary Club Cesena, a ospedali e strutture sanitarie dall’Italia fino all’Europa, Stati Uniti e America Latina in piena emergenza Covid, mettendo inoltre a disposizione tutta la documentazione progettuale, che è stata condivisa anche dall’UNIDO (Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale) sui propri canali ufficiali a livello mondiale, come efficace strumento volto a limitare la diffusione del contagio.

“In un anno terribile, Siropack ha cercato di cogliere le opportunità di crescere ed innovare – hanno affermato i titolari Rocco De Lucia e Barbara Burioli – dedichiamo questo riconoscimento a tutto il personale sanitario, che con passione e abnegazione ha insegnato a tutti noi il valore della resilienza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento