menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castello Malatestiano illuminato di blu per la giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Il Comune di Longiano aderisce alla Giornata Mondiale per la Consapevolezza sull’Autismo, indetta per il prossimo 2 aprile

Il Comune di Longiano aderisce alla Giornata Mondiale per la Consapevolezza sull’Autismo, indetta per il prossimo 2 aprile, illuminando il Castello Malatestiano col colore blu. Riconosciuta a livello internazionale e promossa dall’Onu nel 2007, l’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare le comunità e i cittadini degli Stati membri delle Nazioni Unite riguardo all’attivazione di strumenti per migliorare la vita dei soggetti affetti dalla sindrome dello spettro autistico nel mondo. Una giornata per generare comprensione, consapevolezza e riflessione per un mondo più inclusivo e per combattere ogni forma di discriminazione delle persone autistiche e dei loro famigliari. 

In questa giornata molti monumenti del mondo vengono illuminati di blu, accogliendo la campagna mondiale “Light it up blue” ideata dall’organizzazione Autism Speaks: nel corso delle scorse edizioni sono stati illuminati di blu, tra gli altri, l’Empire State Building di New York, il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, la grande piramide di Giza in Egitto e l’Arco di Costantino a Roma. Attraverso l’utilizzo simbolico di questo colore, l’iniziativa delle Nazioni Unite ricorda a tutti che l’autismo non è una malattia che prevede una diagnosi e una cura, ma una sindrome che interessa tutta la persona e ogni aspetto del suo essere. Esistono, infatti, varie forme di autismo ed ogni individuo che ne è affetto è unico. In questo periodo di emergenza Covid-19, con la chiusura delle scuole, le persone nello spettro autistico possono maggiormente accusare lo stress dovuto all’applicazione delle misure di contenimento e le loro famiglie attraversano un periodo di grave difficoltà, ma l’attenzione e la sensibilità verso di loro deve essere tenuta sempre costante. In questa giornata si vuole ricordare l’impegno per garantire a tutti la piena integrazione e opportunità nella scuola e nella società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento