Caso Pignatti, il Comune: "Ovviamente era in regola, abbiamo solo chiesto il certificato vaccinale"

L'assessore Simona Benedetti nega l'errore burocratico: "Abbiamo solo chiesto di inviare il certificato vaccinale, in sostituzione del libretto vaccinale già inviato"

Seconda puntata di un caso che ha fatto discutere, e anche un po' sorridere. Alice Pignatti, presidente nazionale di "Io vaccino", e simbolo della battaglia ai no-vax, contattata dall'ufficio scuola del Comune, per essere inadempiente all'obbligo vaccinale di sua figlia, che frequenta una scuola dell'infanzia della città. 

A chiarire il 'caso' arriva la replica dell'assessore Simona Benedetti: "L'ufficio scuola del Comune, come già anticipato nei giorni scorsi, sta chiamando le famiglie dei bambini iscritti, in particolare nei casi in cui è necessario regolarizzare e formalizzare la produzione dei documenti vaccinali esatti, come richiesto dalla legge".

L'assessore precisa che: "Alla signora Alice Pignatti abbiamo solo chiesto di inviare il certificato vaccinale, in sostituzione del libretto vaccinale già inviato in precedenza". Nessun errore burocratico quindi secondo l'amministrazione comunale: "Abbiamo scelto, del resto, di riverificare con le famiglie tutte le posizioni, decidendo, per il bene di tutti i bambini, di non inviare lettere preimpostate generiche, ma parlando direttamente con i genitori. In mancanza di regole chiare, stiamo chiedendo i certificati vaccinali emessi dalla Pediatria di comunità, non altri documenti. Le sospensioni non sono decisioni che assumeremo con leggerezza". 

Alice Pignatti aveva sottolineato il numero particolarmente alto dei bambini non vaccinati a Cesena. "La signora Pignatti, - conclude Benedetti - che tanto ha dato alla causa dei vaccini, prima dell'emanazione delle leggi e che, naturalmente era in regola con il rispetto dell'obbligo, ha semplicemente inviato una nuova mail, come tanti altri genitori hanno fatto o stanno facendo. Ci scusiamo per il disagio arrecatole".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento