menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso di meningite nel cesenate: 40enne in condizioni critiche

Il servizio Igiene Pubblica di Cesena ha ricostruito la rete dei contatti del paziente attraverso colloqui con i familiari

Caso di meningite nel Cesenate. Un quarantenne, residente in Calabria, si è sentito male, con febbre elevata, mentre era ospite di parenti a Gambettola durante le recenti festività. Le analisi di laboratorio eseguite sul sangue e sul liquor del paziente hanno portato ad identificare nel sangue la presenza di meningococco di "tipo y". Il sierotipo è uno dei quattro sierotipi contenuti nel vaccino in uso. L'uomo è stato ricoverato, riferiscono dall'Ausl Romagna, "in condizioni molto critiche" all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, nel reparto di Terapia Intensiva.

Il servizio Igiene Pubblica di Cesena ha ricostruito la rete dei contatti del paziente attraverso colloqui con i familiari; per i contatti residenti nel nostro territorio il Servizio ha provveduto direttamente alla somministrare i farmaci raccomandati a scopo preventivo mentre per quelli residenti fuori dalla Romagna ha provveduto ad informare le Aziende Sanitarie di residenza.

continua nella pagina successiva ====> ALTRE INFORMAZIONI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento