Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Casali (Pdl): "Icarus? Il sindaco ci propina della cicuta"

"Su Icarus non ci deve essere un momento di discussione, dobbiamo ahimè conformarci ai comunicati stampa che l’amministrazione Lucchi ci propina

Marco Casali, consigliere Pdl del Centro Urbano tuona contro il sistema Icarus. "In questi giorni -dichiara - sarebbe necessario approfondire gli impatti del sistema Icarus su tutti i gestori di attività produttive presenti nel centro storico, al fine di sfruttare al meglio l’interregno che ci separa dalla messa a regime definitiva del sistema".

La presidenza ha rigettato la richiesta. "Non è la prima volta che capita - aggiunge - e sicuramente capiterà ancora in futuro perché spesso il Pd ha l’abitudine di nominare Presidenti di istituzioni più portati a comandare che a rappresentare. Fra l’altro il diniego posto dal Presidente di Quartiere non giunge nuovo, basti pensare che negli ultimi 8 consigli non si è mai sognato di mettere all’ordine del giorno l’argomento".

"E - sottolinea - mi pare fosse importante così come mi pareva importante sentire la voce diretta degli operatori del centro storico in questo particolare momento di transizione. Invece nulla, perché nella realtà non ci deve essere un momento di discussione, dobbiamo ahimè conformarci ai comunicati stampa che quotidianamente  l’amministrazione Lucchi ci propina e quindi bere quella cicuta politica che tutti i giorni lo staff del Sindaco, a piccole dosi, ci somministra inondando i mezzi di comunicazione su ogni argomento che possa cogliere l’immaginario collettivo". 

"A chi siede - conclude - nei consigli è fatto divieto di proporre argomenti, e il mio caso ne è riprova; per ora l’imperativo categorico è non parlare di Icarus nelle sedi previste, il quartiere lo è,  e di accettare supinamente i comunicati stampa della giunta; il Presidente Soldati sembra aver recepito la cosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casali (Pdl): "Icarus? Il sindaco ci propina della cicuta"
CesenaToday è in caricamento