Cronaca

Si valorizza il museo: Casa Serra si arricchisce di nuovi cimeli

Giovedì mattina è avvenuta la consegna, alla presenza del sindaco Paolo Lucchi e dell’assessore alla Cultura Christian Castorri

L’Unione Sportiva “Renato Serra” ha donato al Comune di Cesena una testa in scagliola di Renato Serra (attribuibile allo scultore cesenate Ettore Lotti) ed il primo gagliardetto della società sportiva, datato 1924, ricamato dalla madre dell’intellettuale cesenate. Giovedì mattina è avvenuta la consegna, alla presenza del sindaco Paolo Lucchi e dell’assessore alla Cultura Christian Castorri. I cimeli, che nel 2015 sono stati esposti al circolo Endas “La Rimbomba” in occasione delle celebrazioni serriane, andranno ad arricchire il patrimonio espositivo di Casa Serra, aumentando ulteriormente il valore museale dei locali che ricordano la figura di Renato Serra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si valorizza il museo: Casa Serra si arricchisce di nuovi cimeli

CesenaToday è in caricamento