Dai locali dell'ex curia nasce una nuova struttura per l'accoglienza notturna

I locali sono stati ricavati da quelli della ex curia

Una nuova casa per l'accoglienza. Sarà intitolata ai coniugi di Martorano Bruna e Consilio Pistocchi e verrà inaugurata sabato alle 11, con ingresso in via vescovado 9, accanto alla Cattedrale. Nella nuova struttura i posti disponibili saranno 14. I locali sono stati ricavati da quelli della ex curia. Dopo l'appartamento dato in comodato gratuito a una casa-famiglia della Comunità papa Giovanni XXIII, la Diocesi, per volontà del vescovo Douglas Regattieri, ha deciso di dedicare altri spazi per chi non ha nulla. Per l'occasione il vescovo sul settimanale diocesano Corriere Cesenate in edicola da giovedì ha pubblicato un messaggio col quale spiega le motivazioni di una tale decisione.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Milleproroghe per turismo e commercio: gli slittamenti previsti dal provvedimento regionale

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

Torna su
CesenaToday è in caricamento