Carta Bianca: ultime ore per scegliere le opere da inserire nel prossimo bilancio

L’edizione di quest’anno di Carta Bianca si distingue per una grande partecipazione: al momento sono già più di 5000 i cesenati che hanno votato via web uno dei 193 progetti in lizza

I cesenati hanno ancora poche ore per scegliere per le opere pubbliche da inserire nel bilancio 2019. Scade, infatti, alle ore 24 di domenica 16 dicembre il termine per votare. L’edizione di quest’anno di Carta Bianca si distingue per una grande partecipazione: al momento sono già più di 5000 i cesenati che hanno votato via web uno dei 193 progetti in lizza, mentre sono ancora da caricare i voti cartacei depositati nell’urna collocata presso lo Sportello Facile.

“Per ora, la  proposta più gettonata, con 352 preferenze, – riferiscono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi -  risulta la messa in sicurezza del villaggio minerario di Formignano, nel quartiere Borello. Al secondo posto, con 350 voti,  c’è il primo stralcio dell’ampliamento degli spogliatoi del campo sportivo Borgonuovo, a Villarco, nel quartiere Oltresavio. Sul terzo gradino del podio si colloca, con 257 voti, il ripristino del tappeto bituminoso dei marciapiedi di via Primo Suzzi a Calisese. Naturalmente la classifica è ancora provvisoria ed è quindi importante che tutte le persone interessate diano il loro contributo: ogni singolo voto  può fare la differenza”.

La graduatoria finale sarà decisiva per l’individuazione dei progetti da inserire nel bilancio 2018. Entreranno di diritto i due progetti più votati per ogni singolo quartiere, ma poi l’elenco sarà completato con i progetti che hanno ricevuto più preferenze (indipendentemente dal quartiere di appartenenza) fino a esaurimento delle risorse.  Si ricorda che possono partecipare al voto tutti i cesenati dai 14 anni in su, e che ogni cittadino può esprimere un solo voto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento