Carta Bianca, al via il voto per scegliere le opere da inserire nel bilancio 2018

Fino al 17 dicembre tutti i cesenati dai 14 anni in su possono esprimere la loro preferenza su uno dei 95 progetti scaturiti dalle segnalazioni dei cittadini e presentati sabato scorso

Si è aperta ufficialmente lunedì la fase di voto per le opere da inserire nel bilancio 2018. Fino al 17 dicembre tutti i cesenati dai 14 anni in su possono esprimere la loro preferenza su uno dei 95 progetti scaturiti dalle segnalazioni dei cittadini e presentati sabato scorso. Per farlo basta collegarsi al sito del Comune, nella sezione “Carta Bianca sul bilancio 2018”. In alternativa, è possibile ricorrere al più tradizionale scheda di carta, rivolgendosi allo Sportello Facile del Comune, dove sono predisposte anche le urne per raccogliere i voti. Le schede si possono reperire anche nelle sedi di quartiere. Ogni cittadino può esprimere un solo voto. Al termine della consultazione verrà stilata una graduatoria, in cui entrerà di diritto il progetto più votato per ogni singolo quartiere, e a seguire tutti gli altri con più preferenze, fino a esaurimento del budget messo a disposizione dall’Amministrazione comunale, che quest’anno è stato raddoppiato e ammonta a 2 milioni di euro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento