Cronaca

Carabinieri, raffica di denunce: c'è anche il furto di bombolette spray. 10 le sanzioni Covid

I militari hanno denunciato due persone per il reato di furto aggravato. Staccate anche 10 sanzioni per violazione delle regole anti-Covid

Controlli massicci su tutto il territorio di competenza per i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, nel fine settimana. Due persone sono state denunciate per il reato di guida in stato di ebbrezza, perchè colte al volante con un tasso alcolemico superiore al consentito: si tratta di una 24enne di Bellaria e un 31enne di Gambettola. Per entrambi patente di guida ritirata e veicolo affidato a persona di fiducia.

I militari hanno denunciato due persone per il reato di furto aggravato. Nel primo caso ad essere pizzicato un 24enne della Repubblica ceca residente a Savignano. Il giovane è stato colto in flagrante mentre cercava di far sparire alcune bombolette spray, nel negozio Leroy Merlin, all'interno del Romagna Shopping Valley. Stessa sorte per un 52enne romeno, sorpreso dai militari della stazione di Gambettola all'interno del negozio Upim, mentre tentava di asportare ed occultare diversi capi di abbigliamento per un valore di circa 100 euro. 

Un romeno di 31 anni è stato invece denunciato perchè ha esibito un passaporto che è risultato alterato. Ma i controlli dell'Arma hanno portato anche a due denunce per soggiorno e permanenza illegale sul terriotorio della Stato. Destinatati un 30enne e un 26enne, entrambi tunisini. Non è mancata una segnalazione amministrativa per un 27enne di Roncofreddo che è stato trovato in possesso di un piccolo quantitativo di marijuana. E non sono mancate 10 sanzioni amministrative per la violazione delle regole anti-contagio (violazione del coprifuoco e mancato utilizzo della mascherina). Controllati dai militari anche 12 esercizi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, raffica di denunce: c'è anche il furto di bombolette spray. 10 le sanzioni Covid

CesenaToday è in caricamento