Carabinieri, il capitano Esposito lascia Cesenatico. Il sindaco: "Ha svolto un grande lavoro per la comunità"

Esposito, arrivato a Cesenatico nel 2014, è stato ricevuto dal primo cittadino per i saluti e per gli auguri per la nuova fase della carriera da ufficiale

Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, insieme al comandante della Polizia Municipale di Cesenatico Edoardo Turci, ha ricevuto martedì in Municipio il capitano Francesco Esposito, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Cesenatico che, tra pochi giorni, lascerà la Romagna per iniziare un nuovo incarico di comando nella Compagnia di Crotone. Esposito, arrivato a Cesenatico nel 2014, è stato ricevuto dal primo cittadino per i saluti e per gli auguri per la nuova fase della carriera da ufficiale.

"Insieme al comandante della Municipale Turci ho ringraziato il capitano Esposito per il grande lavoro svolto per la nostra comunità in questi quattro anni - afferma Gozzoli -. Importanti le collaborazioni messe in campo con i Carabinieri per varie attività di controllo del territorio e di tutela della sicurezza dei cittadini,  non da ultima la stretta collaborazione avviata per il progetto di videosorveglianza che sta entrando in fase avanzata. Ho salutato il capitano Esposito facendo lui il mio personale in bocca al lupo e quello di tutta l'amministrazione per il nuovo importante incarico che andrà a ricoprire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento