Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Capriolo salvato in extremis. Era finito in un canale

Recupero di un capriolo in extremis. E' successo alle ore 16 quando una segnalazione è giunta ai carabinieri: un giovane capriolo era finito nella centrale idroelettrica sulla via per Roversano ed era finito nel canale

Recupero di un capriolo in extremis. E' successo alle ore 16 quando una segnalazione è giunta ai carabinieri: un giovane capriolo era finito nella centrale idroelettrica sulla via per Roversano ed era finito nel canale. Sul posto sono intervenuti per la viabilità i militari dell'Arma mentre per il recupero i vigili del fuoco e i volontari Radiomobile Valle Rubicone. L'animale era sfinito dopo aver provato più volte ad uscire dal bacino artificiale e si era adagiato sulla sponda interna della centrale.

Un vigile del fuoco e il volontario rvr sono riusciti a legare l'animale, lanciando l'altra estremità della fune ai colleghi sulla sponda esterna che lo hanno tratto in salvo. Un altro capriolo invece era rimasto intrappolato in passato in quello stesso punto e ha avuto meno fortuna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capriolo salvato in extremis. Era finito in un canale
CesenaToday è in caricamento