Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Cesenatico

Il comandante della Capitaneria di Porto di Rimini in visita a Cesenatico

Il nuovo capo del Compartimento Marittimo, dopo un breve indirizzo di saluto al personale di Circomare Cesenatico ed al loro Comandante, tenente di vascello Stefano Luciani, ha avuto un momento di confronto con i rappresentanti delle locali cooperative di pesca

Il nuovo Comandante della Capitaneria di Porto di Rimini, capitano di fregata Fabio Di Cecco, ha fatto visita lunedì all’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico, incontrando anche i rappresentanti di tutte le componenti operative della realtà marittima e portuale cesenaticense. Il nuovo capo del Compartimento Marittimo, dopo un breve indirizzo di saluto al personale di Circomare Cesenatico ed al loro Comandante, tenente di vascello Stefano Luciani, ha avuto un momento di confronto con i rappresentanti delle locali cooperative di pesca, nel corso del quale sono state rappresentate le principali caratteristiche del settore ittico attivo nel porto leonardesco. Successivamente è stato fatto un punto di situazione sulla stagione balneare, insieme ai presidenti delle due cooperative bagnini di Cesenatico e Villamarina-Gatteo. Spazio anche al trasporto passeggeri, dove a rappresentare esigenze e problematiche del settore erano presenti due armatori di motonavi locali. 

Nel corso della giornata, poi, il Comandante Di Cecco è stato ricevuto direttamente dal sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, incontrando il quale ha potuto verificare l’intensa e proficua collaborazione che lega, da sempre, l’amministrazione civica da un lato, e l’Autorità Marittima dall’altro, collaborazione tanto più indispensabile in una località, come Cesenatico, dove le attività marittime, ittiche e balneari rappresentano una fetta consistente dell’economia cittadina. La giornata, poi, si è conclusa con una visita alle “Porte Vinciane”, snodo fondamentale per la sicurezza del porto e della Città intera, la cui gestione richiede una altrettanto essenziale costante azione di dialogo e sinergia fra le due diverse amministrazioni.

Il comandante Di Cecco, insediatosi a Rimini il 2 settembre scorso, rilevando il parigrado Domenico Santisi, proviene dalla Capitaneria di Porto di La Spezia, dove ha ricoperto l’incarico di Capo Servizio Sicurezza della Navigazione e Difesa Portuale. E’ nato a Parma nel 1968 ed ha conseguito la laurea in economia e commercio. Nel 2016 ha frequentato il Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze presso il Centro Alti Studi per la Difesa di Roma. Al termine della visita il Comandante Di Cecco ha ringraziato il personale tutto della Guardia Costiera di Cesenatico per il lavoro che svolge quotidianamente, esprimendo anche un apprezzamento nei confronti della dinamicità della realtà portuale e balneare cittadina.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comandante della Capitaneria di Porto di Rimini in visita a Cesenatico

CesenaToday è in caricamento