Caos in negozio: spray urticante contro un ubriaco, ma il gas colpisce l'agente

Alcuni dipendenti hanno notato un uomo in evidente stato di ubriachezza che si aggirava tra le corsie del negozio infastidendo i clienti

Scene da film in un supermercato di via Buozzi a Gambettola, mercoledì pomeriggio. Alcuni dipendenti, infatti, hanno notato un uomo in evidente stato di ubriachezza che si aggirava tra le corsie del negozio infastidendo i clienti. Subito hanno allertato i Carabinieri, che hanno poi girato la richiesta alla Polizia municipale, essendo in quel momento impegnati in un altro intervento. Gli agenti si sono quindi recati nel supermercato e hanno facilmente individuato l'uomo: tuttavia, mentre cercavano di identificarlo, quest'ultimo avrebbe iniziato a inveire contro gli agenti e a minacciarli, tanto che i poliziotti sono stati costretti a ricorrere all'uso dello spray al peperoncino per cercare di calmarlo. Gli agenti sono però andati incontro a un imprevisto: il gas urticante, infatti, si è diffuso nel negozio e nel piazzale del supermercato colpendo gli stessi poliziotti, mentre l'uomo è riuscito ad approfittare dell'attimo di confusione per allontanarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento