menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, riparte il cantiere all'ex molino Sapignoli. Cambia piazza Torricino

Dal 3 novembre 2014 sono ricominciati i lavori nell'area dell' ex Molino Sapignoli di Savignano. Il cantiere che viaggia su un binario parallelo ai lavori di restauro di piazza Torricino e sarà un tassello per la riqualificazione del Centro Storico di Savignano

Dal 3 novembre 2014 sono ricominciati i lavori nell'area dell’ ex Molino Sapignoli di Savignano. Il cantiere che viaggia su un binario parallelo ai lavori di restauro di piazza Torricino e sarà un tassello per la riqualificazione del Centro Storico di Savignano. Dopo un'interruzione, sono ripresi i lavori, che porteranno ad un nuovo complesso residenziale, direzionale e commerciale, con 25 alloggi e 5 esercizi commerciali. Il progetto prevede la riconversione  e il completo rifacimento del nucleo del vecchio fabbricato che sorgeva a fianco delle mura quattrocentesche, tuttora visibili, lungo le quali scorreva il canale che alimentava le pale del mulino stesso.

Comunica una nota dei realizzatori del progetto: “L'aspetto moderno che ha portato al completo rifacimento dell'edificio, si unisce  alla volontà di valorizzare questo luogo fondamentale per la città, in un efficace esempio di conservazione della memoria storica. L' Accordo di Programma sottoscritto dalla società Sapignoli srl, Comune di Savignano sul Rubicone e Provincia di Forlì - Cesena, ha consentito all' Amministrazione Comunale di utilizzare fondi privati (450.000 euro) quale contributo economico per il progetto di restauro e riqualificazione delle mura e della Piazza del Torricino, nonché l' importante intervento di ricostruzione e bonifica della fogna pubblica che attraversa tutto il sedime della piazza”.

Come cambierà l'aspetto della piazza? “ La memoria storica della "vecchia fabbrica del molino" , quinta scenica di  Piazza Torricino, rimane invariata  per forma e volumetria.  Un percorso pedonale, posto in adiacenza alle mura storiche, continuerà all’interno del fabbricato collegando  i diversi livelli Piazza Torricino e Via Emilia,  evidenziando a terra l’antico  sedime del Torricino quattrocentesco”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento