Con Diabete Beach prendere la tintarella al mare è più bello

L’offerta, che era stata proposta al pubblico l’anno scorso e che ha potuto regalare a tanti bambini con diabete e alle loro famiglie il sorriso, grazie all’acquisto di sensori glicemici, quest’anno raddoppia

Una ibmba con sensore glicemico al braccio in spiaggia

La Cooperativa Bagnini di Cesenatico e la piattaforma di Shopping Online Tippest quest’anno raddoppiano l’offerta regalo per tutte le persone che vorranno aiutare un adulto o bambino con diabete a gestire al meglio la malattia. Chi sosterrà con una donazione online di 5 euro Diabete Romagna Onlus, con la campagna Diabete Beach, riceverà una giornata di mare e sole. Si godrà infatti di un buono per un ombrellone e due lettini in uno degli stabilimenti balneari delle Spiagge di Cesenatico, da poter utilizzare dal 21 agosto a fine stagione.

L’offerta, che era stata proposta al pubblico l’anno scorso e che ha potuto regalare a tanti bambini con diabete e alle loro famiglie il sorriso, grazie all’acquisto di sensori glicemici, quest’anno raddoppia. Chi sosterrà infatti con una donazione online di 12 euro Diabete Romagna potrà godere di un buono pranzo per due persone in uno degli stabilimenti balneari aderenti all’iniziativa benefica,  da poter utilizzare dal 21 agosto a fine stagione. Ogni euro devoluto al progetto Diabete Beach sarà devoluto a progetti a favore di adulti e bambini con diabete. Le donazioni per Diabete Beach andranno a sostenere progetti indispensabili per migliorare la qualità di vita di adulti e bambini con diabete e che vanno a integrare quanto il Servizio Sanitario Nazionale non riesce a fornire. Nello specifico l’intero importo dell’offerta andrà a finanziare professionisti, come dietisti, psicologi e podologi, campi scuola per bambini con diabete, l’assistenza medica domiciliare per persone con diabete non autosufficienti e strumentazione sanitaria come il sensore glicemico che Mia ha al braccio e che può salvare la vita ad un bambino con diabete.

Per promuovere l’iniziativa è stato realizzato un breve video dai professionisti Stefano Marconi, padre di un ragazzo con diabete e Salvo Conti, Immagini in movimento, entrambi volontari e amici da sempre di Diabete Romagna Onlus, con protagonista la piccola Mia e la riviera di Cesenatico. “Siamo grati a Simone Battistoni, a tutti i soci della Cooperativa Bagnini di Cesenatico, a Luigi Angelini e a tutto lo staff di Tippest, per essere sempre al nostro fianco e a tutte le persone che contribuiranno con le loro donazioni - commenta Pierre Cignani, presidente Diabete Romagna Onlus -. È grazie a loro se possiamo continuare a garantire quei servizi necessari per gestire al meglio la malattia e fare sempre dei passi avanti perché arrivi un giorno in cui il diabete non abbia più potere di decidere della vita di nessuno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento