"4 passi per la ricerca", camminata a scopo benefico per l’Irst

In particolare, il ricavato della giornata sarà destinato al reparto di Oncoematologia Irst Irccs Cesena per l’acquisto di una postazione medico-diagnostica

FOTO DI REPERTORIO

Camminare per il proprio benessere ma anche per il bene comune. È questa la finalità con cui l’Associazione Valori e Libertà di Forlì-Cesena, presieduta da Maria Lucia Macagnino, ha organizzato una camminata a scopo benefico dal titolo “4 passi per la ricerca - Non si vive per fare sport ma si fa sport per vivere meglio”. L’iniziativa è inserita nel ricco cartellone di eventi della Settimana del Buon Vivere 2014 ed è dedicata a raccogliere fondi per le attività di ricerca e clinica dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (Irst) Irccs. Appuntamento per domenica con partenza alle 9.30 dal Ristorante Ca' ad Pancot (via Benzi, 514).

In particolare, il ricavato della giornata sarà destinato al reparto di Oncoematologia Irst Irccs Cesena per l’acquisto di una postazione medico-diagnostica. Il percorso, di circa 8 km misto ad andatura libera, è rivolto a tutti coloro che hanno voglia di camminare, di praticare il Nordic Walking o di correre e, contemporaneamente, di compiere un concreto gesto di solidarietà.­­ Il contributo minimo di partecipazione è di 5 euro e all'arrivo ci sarà la possibilità di pranzo-buffet in giardino presso Ristorante Cà ad Pancot con una quota di 10 euro a persona. Tutto il ricavato (iscrizioni e pranzo) della camminata, patrocinata dal Comune di Cesena e organizzata in collaborazione con Virtus Cesena e Mara Fullin (istruttrice della Scuola italiana di Nordic Walking), sarà devoluto in beneficenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

Torna su
CesenaToday è in caricamento