menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambio al posto di polizia, in meno di un mese sequestrati oltre 2 chili di droga

Sono state 6 le persone arrestate con l’accusa di spaccio di droga, mentre 17 quelle denunciate. Sequestrato un totale di oltre 2 chili di droga, in particolare marijuana

Sabato mattina il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha ricevuto il sostituto commissario Paolo Di Masi, in forza al Commissariato di Cesena, che da sabato ha preso il comando del Posto estivo di Polizia di Cesenatico che sarà attivo fino al prossimo 20 agosto. "Il Posto estivo di Polizia aveva aperto i battenti lo scorso 20 luglio con la presenza di 14 uomini (di cui 5 inviati in rinforzo dal Ministero) comandati dal sostituto commissario Giovanni Neri, in forza alla Questura di Forlì, che ha concluso il suo mandato - ricorda il primo cittadino -. Ho ricevuto il nuovo comandante Di Masi per fare il punto della situazione insieme e per augurarli buon lavoro, i prossimi giorni saranno sicuramente importanti per Cesenatico e in generale per tutta la costa di Forlì-Cesena con presenze molto alte ed è molto utile la presenza degli agenti della Polizia di Stato sul nostro territorio. Allo stesso tempo colgo l’occasione per ringraziare il sostituto commissario Neri per l’importante lavoro svolto in queste due settimane, con diverse azioni messe a segno nel nostro territorio che hanno aumentato e migliorato la sicurezza per cittadini, turisti e imprese".


I DATI DAL 18 LUGLIO AL 3 AGOSTO
Sono state 6 le persone arrestate con l’accusa di spaccio di droga, mentre 17 quelle denunciate. Sequestrato un totale di oltre 2 chili di droga, in particolare marijuana: ma anche 46 grammi di cocaina e metanfetamina, 17 di hashish. Denunciate anche diverse persone per truffa nei confronti degli anziani o tabaccai, ma anche all’interno degli stabilimenti balneari. Cinque in tutto le persone che sono state deferite alle autorità per furto o ricettazione. Per quanto riguarda il contrasto all’abusivismo commerciale e all’immigrazione clandestina, in particolare all’interno del litorale, sono stati 27 i servizi effettuati. Una persona è stata denunciata per rapina al termine di una rissa. Trenta, invece, i servizi comandati nella vigilanza a banche e uffici postali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento