Calore e atmosfera natalizia, oltre 200 al "pranzo dei nonni" di Amadori

"Abbiamo ormai la lista d'attesa - scherza Franco Lucchi, responsabile del Centro Sociale - ognuno vorrebbe partecipare ma in questa sala più di 200/250 persone non riusciamo a farle sedere"

Oltre 200 anziani, la maggior parte arzilli e in buona forma, si sono ritrovati, come di consueto, al Centro Hobby Terza Età dell'Ippodromo per il pranzo di Natale offerto da Amadori. Una festa, dove calore e atmosfera natalizia si toccano con mano, che in 17 anni è diventato un appuntamento al quale nessuno vuole mancare. "Abbiamo ormai la lista d'attesa - scherza Franco Lucchi, responsabile del Centro Sociale - ognuno vorrebbe partecipare ma in questa sala più di 200/250 persone non riusciamo a farle sedere. Quindi dobbiamo far scegliere ai nove punti anziani di Cesena chi invitare e, per gli altri, rimandare al prossimo anno".

Il risultato comunque è sempre spettacolare. Una sala enorme brulicante di volontari che portano piatti fumanti e profumati. Qualcuno al microfono che racconta qualche aneddoto accaduto nel suo circolo, qualcun altro che recita una poesia. Ma soprattutto, aprendo la porta della sala, si percepisce immediatamente l'energia e la grande voglia di tutti di stare insieme e condividere un bel momento. Insieme a loro anche l'assessore ai Servizi per le persone e le famiglie Chicca Labruzzo e Matteo Gaggi dirigente del settore Servizi Sociali del Comune di Cesena.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del resto il circolo Hobby Terza Età è veramente una realtà straordinaria. Con i suoi 300 soci e più, da qualche mese attrae anche studenti universitari che, varcata la soglia, trovano pace, tranquillità e ambiente familiare, e mamme con bambini, che si fermano nel giardino ad ammirare i numerosi e variopinti pesci dentro la fontana. "Siamo un circolo da 0 a 99 anni - racconta Lucchi - Anzi da 0 a 100, perché nel 2020 festeggeremo i 100 anni di un nostro socio. Siamo contenti di poter dare un'occasione di svago a tutti, anche ai più giovani".
Nel nome dell'accoglienza e della generosità anche la festa natalizia di Amadori che ogni anno diventa più partecipata e divertente. Dopo il pranzo, infatti, tutti a giocare a tombola, che, forse, sarà anche un gioco un po' antico ma ha mantenuto intatto il fascino derivato dal fatto di sentirsi baciati dalla fortuna.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento