menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo torrido, anziano bagnante colpito da malore in acqua

Col caldo torrido di questi giorni è sempre bene seguire scrupolosamente le indicazioni per prevenire problemi di natura medica

Col caldo torrido di questi giorni è sempre bene seguire scrupolosamente le indicazioni per prevenire problemi di natura medica, specialmente quelle riguardanti gli anziani. E se si ritiene, anche a ragione, che la brezza e il refrigerio della spiaggia siano efficaci per alleviare la calura, non bisogna però abbassare la guardia sui rischi connessi al caldo da “bollino rosso”. Un anziano di 76 anni, nella mattinata di giovedì, è stato colto da malore mentre passeggiava in acqua nella spiaggia di Gatteo Mare. L'anziano signore si trovava a circa 50 metri dalla riva, dove l'acqua del mare arriva al ginocchio e qui è stato colpito da un malore che lo ha portato a finire in acqua, con il rischio di annegamento nonostante la bassa altezza del mare.

L'uomo è stato subito soccorso dai bagnini che lo hanno portato a riva con un moscone di salvataggio. Sul posto si è portata una pattuglia della Capitaneria di Porto e il 118, con un'ambulanza e l'auto medicalizzata. Il 76enne, che aveva già dei pregressi, è stato quindi portato con un codice di massima emergenza all'ospedale, in stato di coscienza. Martedì scorso, un altro anziano, in un'area di accesso alla spiaggia è stato colpito da convulsioni epilettiche e anche in quel caso è stato prontamente soccorso dal 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento