Cronaca

Cade dalla bici nei boschi: interviene il Soccorso Alpino

Il malcapitato, 54 anni residente a Chiusi della Verna, faceva parte di un gruppo di 7 ciclisti

Si è reso necessario l'intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico per soccorrere un ciclista lungo il sentiero 235, a Comignolo. Il malcapitato, 54 anni residente a Chiusi della Verna, faceva parte di un gruppo di 7 ciclisti. Perdendo il controllo del mezzo è rovinato a terra, riportando la sospetta frattura dell’arto superiore sinistro, e una contusione alla gamba destra. La zona dell’incidente non ha copertura telefonica, quindi alcuni dei compagni hanno dovuto spostarsi per qualche chilometro per riuscire a contattare i soccorsi.

Fortuna ha voluto che una squadra di terra del Soccorso Alpino si trovasse in zona, e in pochi minuti ha raggiunto il ferito; nel frattempo era in avvicinamento l’elimedica, che è stata fatta atterrare poco lontano dal paziente. Alle 12.15 il ferito era già in volo verso l’ospedale di Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla bici nei boschi: interviene il Soccorso Alpino

CesenaToday è in caricamento