Caccia e occupazione abusiva: i Carabinieri denunciano tre persone

Nel corso di due diverse attività d’indagine i Carabinieri di Cesenatico hanno denunciato tre persone.

Nel corso di due diverse attività d’indagine i Carabinieri di Cesenatico hanno denunciato tre persone. In particolare, i militari dell’Aliquota Radiomobile, al termine degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di “esercizio venatorio in periodo di divieto generale”, previsto da una legge del 1992, un ventitreenne di Gatteo, poiché, nella serata di venerdì scorso, in via Campone Sala di Cesenatico, è stato sorpreso a cacciare. Al momento del controllo è stato trovato in possesso di due fucili e relativo munizionamento, poi sequestrati. 

I militari della Stazione di Cesenatico, inoltre, hanno denunciato per invasione di terreni o edifici e furto aggravato in concorso un uomo ed una donna di 46 e 42 anni, già noti alle forze dell’ordine. E’ emerso che i due occupavano da alcuni mesi arbitrariamente un appartamento di viale Matteucci, di proprietà del Comune di Cesenatico. Si erano anche impossessati di una fornitura di acqua pari a 107 metri cubi, di proprietà di “Hera”, sottraendola dal punto di riconsegna: avevano rimosso i sigilli apposti sul contatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento