Cronaca

Buoni spesa a Mercato Saraceno, partite le domande: ecco come richiederli

Il credito dei buoni spesa verrà caricato direttamente sulla tessera sanitaria del richiedente e con questo credito si potrà fare la spesa in tutti i negozi di alimentari e supermercati convenzionati

Anche a Mercato Saraceno parte il bando per l'assegnazione dei Buoni spesa per i nucei familiari in difficoltà a seguito della pandemia. Con il Decreto Ristori ter, il Governo ha stanziato nuovi fondi a favore dei Comuni per supportare le fasce della popolazione duramente colpite dalla seconda ondata della pandemia.

Le risorse sono destinate ad aiutare in particolare quei cittadini che in questi giorni di emergenza incontrano difficoltà nell’acquisto di generi alimentari.

 La determinazione del buono varia a seconda dei componenti del nucleo familiare, così come indicato nello stato di famiglia anagrafico, e vanno dai 130 euro per famiglie di un componente ai 320 euro per famiglie di 4 persone, cui andranno aggiunti 20 euro per ogni minore e 50 euro per ogni disabile presente.

L’accesso alle misure avviene attraverso avviso pubblico e a scorrimento dei richiedenti aventi diritto, fino ad esaurimento delle risorse disponibili: farà fede la data e l’ora di presentazione dell’istanza.

 Nella formazione della graduatoria sarà data priorità ai nuclei famigliari non assegnatari di altro sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale). Ciò non esclude che le risorse possano essere attribuite anche a percettori di altre forme di sostegno pubblico al reddito, ma sarà data priorità a chi non ne beneficia.

I requisiti per il Comune di Mercato Saraceno sono; avere disponibilità finanziarie liquide al 30 novembre inferiore a 5 mila euro, aver subito la riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare e non fruire di entrate (derivanti da affitti, rendite, stipendi, sussidi, contributi pubblici, ecc.) superiori alle soglie indicate nel bando (750 euro per famiglie mono componente fino a 2000 per nuclei da 5 o più persone).

I buoni spesa possono essere richiesti dalla mattinata del 14 dicembre fino al 18 dicembre 2020 oppure, in caso di ulteriore disponibilità di risorse, sarà attivato un nuovo bando dal 18 al 22 gennaio 2021. Ogni nucleo familiare potrà presentare domanda una sola volta. 
Sia per le domande presentate a dicembre sia per le domande presentate eventualmente a gennaio verrà definita una graduatoria che tenga conto dei criteri di priorità sopra indicati.

In entrambi i periodi è possibile presentare domanda ONLINE oppure  Sportello Facile del Comune di Mercato Saraceno previa prenotazione telefonica al numero 0547.699703/699706/699724 (dal 14 al 18 dicembre 2020 e, in caso di riapertura del bando, dal 18 al 22 gennaio 2021).

Agli operatori dello Sportello o compilando il modulo online occorre comunicare i propri dati anagrafici, il numero di cellulare, l’indirizzo e-mail e di essere in possesso dei requisiti economici elencati alla voce "Requisiti".

Il credito dei buoni spesa verrà caricato direttamente sulla tessera sanitaria del richiedente e con questo credito si potrà fare la spesa in tutti i negozi di alimentari e supermercati convenzionati. L’elenco degli esercizi convenzionati sarà pubblicato entro il 18 dicembre 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa a Mercato Saraceno, partite le domande: ecco come richiederli

CesenaToday è in caricamento