Bufalini, per la Geriatria in dono un nuovo tablet per avvicinare pazienti e familiari

La gradita donazione serve per favorire le videochiamate tra i pazienti ricoverati per Covid e i loro familiari

Il Club Cesena "KB ad Savgnin" Ki Birichin di Savignano sul Rubicone, presieduto da Tiziano Guerra, ha donato un nuovo tablet al reparto di Geriatria dell’ospedale Bufalini di Cesena per favorire le videochiamate tra i pazienti ricoverati per Covid e i loro familiari.

Il dispositivo è stato consegnato qualche giorno fa da Valerio Alessi. “A  nome dell’Azienda e di tutto il  personale – afferma il Direttore del reparto  di Geriatria-Lungodegenza  dottor Antonio Balotta - ringrazio di cuore per questo gesto di generosità e umanità nei confronti dei pazienti ricoverati che per la loro patologia in atto  non possono avere contatti con l’esterno e soprattutto con i loro cari. Si tratta di uno strumento utile a limitare lo stato di isolamento dei pazienti ricoverati e che dà una risposta  importante  ai bisogni comunicativi e relazionali  dei pazienti stessi  con  i loro famigliari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

Torna su
CesenaToday è in caricamento