menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I malviventi aprono un buco nel muro nella banca ma non rubano niente

Torna a colpire la "banda del buco", ma il colpo in banca è andato inspiegabilmente a vuoto. I carabinieri sono intervenuti lunedì mattina, alla riapertura della filiale bancaria, per constatare un tentativo di furto messo in atto nel weekend

Torna a colpire la “banda del buco”, ma il colpo in banca è andato inspiegabilmente a vuoto. I carabinieri della compagnia di Cesena sono intervenuti lunedì mattina, alla riapertura della filiale bancaria, per constatare un tentativo di furto messo in atto nel weekend da ignoti malviventi. I ladri, dopo aver forzato una finestra di un locale attiguo all'istituto bancario, hanno lavorato presumibilmente per ore per fare un buco nel muro tra l'abitazione privata sfitta e l'interno della banca stessa.

E' accaduto nella filiale della Banca Popolare dell'Emilia-Romagna di San Vittore di Cesena, uno sportello che si trova proprio sulla piazza centrale della frazione cesenate. I banditi hanno avuto tutto il tempo a disposizione tra venerdì sera e domenica sera per realizzare il buco nel muro. Nessuno, stando alle testimonianze raccolte dai carabinieri, ha sentito il trambusto delle mazzette, anche perché nello stabile non era presente nessuno. Tuttavia, una volta all'interno non è stato rubato niente. Il contante era tutto in cassaforte e i malviventi non sembrano neanche averla attaccata, forse perché non muniti dell'adeguata attrezzatura e forse perché disturbati. I carabinieri di Cesena hanno avviato le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento