Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Brutta caduta per una donna in un tratto in discesa del sentiero, interviene il Soccorso alpino

In un tratto in discesa la donna è caduta riportando un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire

Domenica 20 giugno, il Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Falco è stato attivato per una donna di 47 anni residente a Cesena che stava passeggiando con altri amici nell’area Foresta della Lama, zona P.sso dei Forconali fosso delle Cullacce nel comune di Santa Sofia.

In un tratto in discesa la donna è caduta riportando un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire. Poco distante dal luogo dell’evento si trovava il cartello georeferenziato numero 6032. Questi cartelli sono stati posizionati dal Soccorso Alpino diverso tempo fa lungo i sentieri più importanti e più frequentati e sono risultati di estremo aiuto nell’identificare il punto, magari anche solo di prossimità, dell’area dove si trova la persona bisognosa di aiuto. Erani circa le 16.20 e il 118 ha inviato sul posto l’ambulanza e squadra CNSAS della Valle del Bidente. Anche in questo caso, la donna è stata recuperata e trasportata con la barella portantina, utilizzando tecniche alpinistiche fino alla strada e lasciata alle cure del personale 118 che ha provveduto a trasferirla all’ospedale di Forlì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutta caduta per una donna in un tratto in discesa del sentiero, interviene il Soccorso alpino

CesenaToday è in caricamento