Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cesenatico

Botte da saloon nel pomeriggio, arriva una sfilza di denunce per i due litiganti

Ma il vero e proprio parapiglia si è scatenato in strada quando su viale Carducci si è trovata a passare una coppia

Scene da saloon in pieno pomeriggio a Cesenatico. E' successo martedì intorno alle 15, la cornice è stato un locale di viale Carducci dove un 38enne, complice probabilmente un tasso alcolico sopra la norma, si è lasciato andare a pesanti apprezzamenti nei confronti di una barista. Ma il vero e proprio parapiglia si è scatenato in strada, quando su viale Carducci si è trovata a passare una coppia. E' nato un alterco tra il 38enne e un 40enne, ad accendere la miccia con ogni probabilità qualche battuta di troppo sulla compagna di quest'ultimo. In pochi secondi dalle urla e insulti si è passati alle botte: calci, pugni, lancio di sedie e bottigliate. E' scattato l'allarme e sul posto i primi ad arrivare sono stati gli uomini  della Guardia di Finanza, ma in supporto sono giunti anche i Carabinieri e il personale del Posto di Polizia. I litiganti sono stati divisi, il 38enne ferito è stato bloccato dai Carabinieri, mentre il 40enne è strato immobilizzato dai finanzieri, dopo una bottigliata in testa e la perdita copiosa di sangue si è reso necessario il trasporto in ospedale per le cure del caso. A chiudere la vicenda la Guardia di Finanza di Cesenatico che ha chiuso il caso con una sfilza di denunce: lesioni, danneggiamenti, resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte da saloon nel pomeriggio, arriva una sfilza di denunce per i due litiganti

CesenaToday è in caricamento