Botte da orbi in stazione a Cesena tra gang rumene. Tre arrestati

La polizia è intervenuta sul posto dopo una segnalazione dei vicini e gli agenti si sono trovati davanti ad un paio di persone con i vestiti sporchi di sangue. All'arrivo dell'ambulanza hanno detto di essere stati assaliti e picchiati e di non avere più il cellulare

Furibonda rissa con risvolti inquietanti. E' successa nel piazzale della stazione di Cesena sabato intorno all'una di notte. Un bollettino di guerra: due feriti (di cui uno in rianimazione) e tre arrestati; tutti di nazionalità rumena. La polizia è intervenuta sul posto dopo una segnalazione dei vicini e gli agenti si sono trovati davanti ad un paio di persone con i vestiti sporchi di sangue. All'arrivo dell'ambulanza hanno detto di essere stati assaliti e picchiati e di non avere più il cellulare. Ma una tale violenza è giustificabile "solo" per il furto di un cellulare?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma gli agenti sono stati chiamati ad un altro intervento. Una persona chiedeva aiuto nel piazzale dello Scientifico. Un altro che ha detto di essere stato picchiato. Su indicazione dei feriti gli agenti hanno provveduto all'arresto di tre persone di 51, 42 e 41 anni. Sono stati portati in cella a Forlì. Si tratta di tre rumeni senza fissa dimora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento