rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Savignano sul Rubicone

Botte all'ex compagna e ai parenti, un ferito finisce in ospedale con una prognosi di 28 giorni

Una violenta lite scatenata da motivi passionali si è verificata a Savignano, i fatti risalgono a martedì e 4 persone in pratica sono finite al pronto soccorso

Una violenta lite scatenata da motivi passionali si è verificata a Savignano, i fatti risalgono a martedì e 4 persone in pratica sono finite al pronto soccorso. Un uomo di origine albanese, secondo quando ricostruito dai Carabinieri, ha scatenato la sua ira contro 4 persone, ad avere la peggio il cognato dell'ex compagna che ha rimediato lesioni al volto. Conseguenze più lievi per la stessa donna e altre 2 persone che hanno dovuto comunque ricorrere alle cure dell'ospedale Bufalini di Cesena. Gli uomini dell'Arma conducono le indagini nel più stretto riserbo, nel frattempo ciò che è certo è che la prognosi del ferito che ha riportato le conseguenze più gravi è di 28 giorni. Quindi si procederà d'ufficio con una denuncia con l'accusa di lesioni per i'aggressore, evidentemente acciecato dalla gelosia nei confronti della ex partner e del suo nuovo amore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte all'ex compagna e ai parenti, un ferito finisce in ospedale con una prognosi di 28 giorni

CesenaToday è in caricamento