rotate-mobile
Cronaca Gambettola

Bosco urbano, 3000 arbusti: "Piantiamo il primo albero, un sogno che si realizza". Sale l'attesa per l'inaugurazione

“Oggi piantiamo il primo albero del nostro Bosco Urbano – spiega il sindaco Letizia Bisacchi – è davvero un sogno che si realizza"

E’ partita giovedì la piantumazione del Bosco Urbano di Gambettola che sorgerà nell’area ex Broccoli, in via Udine e lungo l’argine della Rigossa, nel pieno del centro del paese. Il sindaco Letizia Bisacchi insieme alla giunta ha piantumato il primo dei più di 3mila tra alberi e piante che andranno a rivitalizzare l’area che si estende per oltre tremila ettari e costituirà il vero e proprio polmone verde di Gambettola. 

Il progetto di piantumazione si colloca all’interno di Eco Alberi, l’iniziativa di Hera per la promozione e la salvaguardia del patrimonio naturale, con la quale la multirutility ha aderito al progetto della Regione Emilia-Romagna “Mettiamo radici per il futuro”, finalizzato alla piantumazione di 4,5 milioni di alberi, uno per abitante. L’intervento di Hera consiste nella messa a dimora precisamente di 1416 specie arboree più 1840 specie arbustive e un contributo finanziario al Comune di Gambettola per la costituzione e gestione dell’area di 20mila euro.

Inoltre Herambiente, la società del Gruppo che si occupa di trattamento e recupero dei rifiuti, ha messo gratuitamente a disposizione del progetto delle forniture di compost, un ammendante naturale prodotto in alcuni impianti della società, tra cui quello di San Carlo di Cesena, a partire dalla frazione organica dei rifiuti e da sfalci e potature.

“Oggi piantiamo il primo albero del nostro Bosco Urbano – spiega il sindaco Letizia Bisacchi – è davvero un sogno che si realizza quello di dare vita e riportare a Gambettola E Bosch, l’origine del nostro paese che dal quale vine il nome in dialetto romagnolo di Gambettola. Il prossimo sabato 26 marzo, a piantumazione completata si terrà l’evento di inaugurazione e intitolazione del parco, dove coinvolgeremo le scolaresche e la cittadinanza. Un’ulteriore azione a favore del nostro ambiente che avrà un impatto significativo per la nostra comunità”. Ringrazio Hera che collabora e sostiene questa iniziativa per noi importante in continuità con le azioni di Gambettola Green e più in generale con gli obiettivi europei e regionali dell’Agenda 2030”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bosco urbano, 3000 arbusti: "Piantiamo il primo albero, un sogno che si realizza". Sale l'attesa per l'inaugurazione

CesenaToday è in caricamento