Bosco in fiamme, case evacuate ma salvate: oltre al Canadair arriva la pioggia

Le fiamme, alimentate da vento caldo, si sono presto propagate ad un intero versante di una collina, divorando una vasta porzione di bosco di diversi ettari

Foto di un lettore

Ha raggiunto un'estensione di alcuni chilometri quadrati l'incendio che è divampato intorno alle 10,30 di domenica nella zona di Montecodruzzo, nel comune di Roncofreddo. Le fiamme, alimentate da vento caldo, si sono presto propagate ad un intero versante di una collina, divorando una vasta porzione di bosco di diversi ettari. L'area colpita e' compresa tra Montecodruzzo e Ciola Araldi, nella zona tra Roncofreddo e la valle del Savio. Le fiamme si sono spinte fino a minacciare alcune case della frazione. Non si registrano feriti. Otto abitazioni sono state evacuate per precauzione. Tuttavia l'opera dei vigili del fuoco ha permesso di scongiurare l'arrivo delle fiamme a case di abitazione, per cui intorno alle 20 di domenica l'allarme per l'incolumità delle persone e per le loro case si può definire rientrato. Nel rogo, però, sono stati danneggiati alcuni casolari abbandonati di campagna.

I vigili del fuoco sono stati impegnati con ben 13 squadre giunte da tutta la Romagna tra volontari ed effettivi. Presenti sul posto anche l'elicottero dei vigili del fuoco di Bologna e un Canadair che ha effettuato diversi sorvoli nella zona di costa di Bellaria per rifornirsi di acqua da riversare sul bosco in fiamme. Una grossa "mano" l'ha data anche la pioggia che nel pomeriggio si è riversata in zona. Tuttavia le fiamme sono sono state ancora spente, tanto che alle 20 di domenica sera c'erano ancora 5 squadre dei pompieri a vigiliare il rogo ormai contenuto. Sulle cause dell'incendio sono in corso gli accertamenti dei vigili del fuoco e dei carabinieri forestali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento