Borse di studio, 338mila euro per 675 studenti di Forlì-Cesena

La Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione 4 milioni di euro per coprire tutte le richieste di borse di studio di oltre 8mila studenti dei primi due anni delle scuole superiori

La Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione 4 milioni di euro per coprire tutte le richieste di borse di studio di oltre 8mila studenti dei primi due anni delle scuole superiori. In provincia di Forlì-Cesena arriveranno 338mila euro che serviranno a pagare le borse di studio di 675 studenti. I destinatari delle borse di studio sono gli studenti che frequentano il primo biennio delle scuole superiori, il periodo a maggior rischio di dispersione scolastica. Il contributo può essere richiesto dagli studenti delle scuole statali, private paritarie e paritarie degli enti locali e che sono in possesso dei requisiti richiesti, la condizione economica (reddito familiare Isee fino a 10.623,94 euro) e il completamento dell’anno scolastico di riferimento.

"Se si crede davvero nelle potenzialità di una scuola al passo con i tempi servono molteplici interventi ed è necessario poter disporre di adeguate strutture e di docenti aggiornati. Per battere la dispersione scolastica, tuttavia, occorre rimuovere alla radice le cause di abbandono. Lo Stato non ha destinato proprie risorse per l’anno scolastico 2011/2012 alle borse di studio scolastiche. E' dunque da rimarcare lo straordinario sforzo compiuto dalla Regione Emilia-Romagna che con lo stanziamento deciso è riuscita a coprire il 100% delle richieste. Una buona notizia che mostra ancora una volta la coerenza del sistema istituzionale regionale sui temi della formazione e della valorizzazione del sapere" ha detto Thomas Casadei, Capogruppo PD Commissione Scuola, Formazione, Lavoro, Turismo e Sport
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento