Borghi, rifiuti: il Comune lancia la raccolta porta a porta. Tutte le informazioni

Tra gli obiettivi del Comune c'è la salvaguardia del decoro urbano e il potenziamento della raccolta differenziata

Importante svolta, per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti a Borghi. Indicativamente dal mese di Aprile prossimo, scrive il Comune su Facebook,  partirà nel Capoluogo e nelle frazioni di Tribola, Castellaro, Lo Stradone, Masrola, la raccolta domiciliare per il rifiuto indifferenziato e l’organico. Il nuovo sistema, denominato porta a porta misto, ha tra i suoi obiettivi la salvaguardia del decoro urbano e il potenziamento della raccolta differenziata.

Al tema saranno dedicati, nelle prossime settimane, alcuni incontri pubblici informativi con la cittadinanza. I responsabili di Hera e gli Amministratori forniranno una panoramica sul funzionamento del nuovo servizio, quindi saranno pronti a rispondere alle domande e a chiarire i dubbi proposti dal pubblico. Successivamente, invece, partirà la distribuzione casa per casa del kit per la raccolta differenziata (bidoncini e calendario) e, infine, avverrà la rimozione dei bidoni stradali dedicati all'indifferenziato, oltre all'aggiunta, come nuovo servizio, dei bidoni stradali dedicati alle potature.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Trasforma il tuo bagno in una spa: ecco come

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Incendio al depuratore di Cesenatico subito domato. Il sindaco tranquillizza

  • Biker si ferisce in montagna, soccorso col verricello e portato al "Bufalini" in serie condizioni

  • Tanti vip al talk show, il tour estivo del settimanale fa tappa a Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento