menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

Ennesimo colpo dei malviventi che hanno preso di mira la Romagna negli ultimi giorni

Nuovo colpo della banda dei bancomat che, negò ultimi tempi, ha preso di mira la Romagna. I malviventi sono entrati in azione a Cesenatico dove, a saltare in aria, è stato lo sportello automatico della filiale della Cassa di Risparmio di Ravenna in piazza Comandini. Come da copione, è stata utilizzata la tecnica della "marmotta": un pacchetto esplosivo in grado di forzare la cassaforte coi contanti. L'innesco è scoppiato intorno alle 3.30, svegliando i residenti, ed è scattato l'allarme ma qualcosa è andato storto e nonostante la violenta deflagrazione che ha provocato diversi danni la cassetta blindata coi soldi ha resistito. Vista la situazione, i componenti della banda non hanno potuto far altro che fuggire a mani vuote mentre in piazza Comandini sono accorsi i carabinieri. Sono in corso le indagini dell'Arma, con gli inquirenti che hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona, con la speranza di trovare elementi utili ad identificare i malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento