Boato nella notte: colpo al bancomat, ladri in fuga col bottino

La tecnica utilizzata, anche questa volta, è quella della "marmotta", un pacchetto esplosivo in grado di forzare la cassaforte coi contanti

Ennesimo assalto al bancomat. Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 2.30, una banda composta da tre o quattro persone ha fatto saltare il bancomat della filiale della banca di Credito cooperativo romagnolo in piazza della Libertà, a Gatteo Mare. Il boato è stato avvertito dai residenti e dal parroco della Chiesa vicina. La tecnica utilizzata, anche questa volta, è quella della "marmotta", un pacchetto esplosivo in grado di forzare la cassaforte coi contanti. I malviventi, dopo aver arraffato quanto più denaro possibile nel giro di pochi minuti, sono scappati a bordo di un'auto scura. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri della compagnia di Cesenatico, che hanno dato il via alle indagini. Ancora in fase di quantificazione il bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il blogger cesenate che azzecca tutte le previsioni finanziarie, viene chiamato "Il capitano della borsa"

  • Un bel risveglio, va in tabaccheria e scopre di aver vinto al SuperEnalotto: sfiorato il 6 da oltre 62 milioni

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Il caso "culinario" dell'estate 2019: il gelato all'acqua di mare alla conquista del Sigep

  • Torna il treno che collega Monaco di Baviera alla Romagna

Torna su
CesenaToday è in caricamento