San Piero, la scuola elementare “G.Pascoli” premiata per il concorso “Bimbimbici”

Alla premiazione erano presenti Maura Ventimiglia, presidente della Fiam, che ha distribuito gli attestati a tutte le classi partecipanti e gadget agli studenti vincitori, presenti anche la dirigente scolastica Pasquini Tiziana Chiara, il comandante della Polizia Municipale di Bagno di Romagna e l’assessore all’Istruzione, Enrica Lazzari

Bagno di Romagna ha partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso “Bimbimbici” organizzato dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta di Forlì(FIAB), alla scuola Primaria G. Pascoli di San Piero in Bagno. Le classi lo scorso anno hanno partecipato con grande entusiasmo al concorso “Più sani e più felici in bici”, con rappresentazioni pittoriche, poesie o filastrocche e una classe la 2°C è stata vincitrice del concorso.

Alla premiazione erano presenti Maura Ventimiglia, presidente della Fiam, che ha distribuito gli attestati a tutte le classi partecipanti e gadget agli studenti vincitori, presenti anche la dirigente scolastica Pasquini Tiziana Chiara, il comandante della Polizia Municipale di Bagno di Romagna e l’assessore all’Istruzione, Enrica Lazzari.

"L’amministrazione comunale intende - precisa l’assessore Lazzari- promuovere e incentivare iniziative concrete che mirino a sani stili di vita, in particolare fra i bambini e i giovani del territorio partendo da un’adeguata educazione alla sicurezza stradale e attività motorie come andare in bicicletta, in tal modo e’ possibile migliorare la qualità di vita sempre più sedentaria delle nuove generazioni. Il nostro territorio ci permette di avere gli spazi adeguati per dedicarsi a numerose attività camminare,andare in bicicletta stare all’aria aperta per migliorare lo stato di salute psico-fisico".

Il prossimo maggio ci sarà la 16esima edizione di “Bimbimbici”e oltre al concorso per le scuole ci sarà la giornata in bicicletta per bambini e genitori e l’attività di educazione stradale con l’ausilio dei vigili urbani, un appuntamento nazionale che coinvolge oltre 200 città italiane, e l’amministrazione comunale è disponibile alla realizzazione del progetto per incentivare una mobilità a misura di bambino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento