Gambettola, parte il confronto sul bilancio di previsione 2019: calo delle tasse grazie alla lotta all'evasione fiscale

Il percorso è iniziato con la presentazione della bozza di bilancio ai membri dell’apposita commissione consiliare

La Giunta comunale ha avviato il percorso per approvare il bilancio di previsione 2019 entro l’anno, in modo da garantire la piena operatività della macchina comunale fin dai primi giorni del 2019. Il percorso è iniziato con la presentazione della bozza di bilancio ai membri dell’apposita commissione consiliare, proseguirà con gli incontri con associazioni di categoria e sindacati, per concludersi verso la fine di novembre con un’assemblea aperta a tutta la cittadinanza.

"Le linee strategiche del bilancio 2019 sono improntate all’equità - dichiarano il sindaco Roberto Sanulli e il vicesindaco Eugenio Battistini -. Quest’anno, grazie all’azione di recupero dell’evasione fiscale, verrà ridotta la tassazione locale, stiamo definendo le modalità per diminuire le aliquote dell’addizionale irpef. Naturalmente dovremo raccordare il nostro bilancio con la legge di Stabilità statale e, grazie al recente sblocco degli avanzi pregressi, stiamo lavorando per  dar corso, già nel 2018, ad altre importanti opere pubbliche, utili alla nostra comunità, che arricchiranno il corposo piano degli investimenti in fase di realizzazione".

"Nella bozza di bilancio che abbiamo predisposto - continuano gli amministratori - continuiamo a riservare la massima attenzione alle persone e alle famiglie in difficoltà. Abbiamo aumentato gli sconti alle tariffe per i servizi scolastici e aumentato gli stanziamenti per il trasporto pubblico, manteniamo un cospicuo stanziamento a favore delle tante associazioni culturali, sportive e del volontariato che svolgono un’attività fondamentale per la collettività. Confermiamo, inoltre, i contributi per coloro che avviano una nuova attività imprenditoriale e prevediamo risorse per migliorare e rendere più vivibile e sicuro il nostro paese".

"Il programma di incontri che abbiamo previsto - chiosano Sanulli e Battistini - ci permetterà di raccogliere utili suggerimenti e proposte da inserire nella bozza definitiva di bilancio che porteremo in approvazione in dicembre. Intendiamo lasciare alla prossima Amministrazione un bilancio sano e con i conti in ordine. Nel corso di questa legislatura abbiamo diminuito l’indebitamento, mantenuto una tassazione tra le più basse dei Comuni del comprensorio, e abbiamo garantito servizi di qualità, rispondenti alle aspettative della nostra comunità”.

Diminuzione della tassazione locale

"E' prevista la riduzione dell’addizionale Irpef, mentre non aumenteranno imposte e tariffe dei servizi - viene spiegato -. Saranno invece aumentate le scontistiche per le famiglie che utilizzano i servizi scolastici, così come verrà mantenuto lo sconto Imu per le abitazioni date in comodato d’uso tra parenti in linea diretta e per quelle affittate a canone concordato. Ci sarà la conferma dei contributi, attivati nel 2015, volti ad incentivare coloro che avviano un’attività imprenditoriale e a sostegno dei consorzi fidi per facilitare l’accesso al credito da parte delle imprese.

Investimenti

"In virtù del provvedimento ministeriale che sblocca l’utilizzo dell’avanzo di bilancio, stiamo definendo ulteriori investimenti in opere pubbliche nel 2018 per circa 800mila euro, destinati alla riqualificazione del secondo tratto di viale Carducci e alla realizzazione di nuovi loculi cimiteriali - viene annunciato -. Per il 2019 prevediamo interventi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici per oltre 450.000 euro; il  consueto piano di manutenzione stradale per 100mila euro; l’ampliamento del parcheggio attiguo alla stazione ferroviaria e la relativa pista ciclopedonale per 70mila euro e la sistemazione dei locali per allestire un’esposizione delle tipicità gambettolesi per oltre 50.000 euro. A questi interventi si aggiungerà la realizzazione di una nuova rotatoria nell’intersezione tra Via Lunedei e la Via Verdi, frutto di un accordo di programma con un’impresa privata".
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento