Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Cesenatico

Cesenatico, il bilancio estivo dell'Arma: in calo furti e rapine

Complessivamente, la Compagnia di Cesenatico ha effettuato 1.200 pattuglie/perlustrazioni per la prevenzione e repressione dei reati in genere e delle violazioni al codice della strada

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, al comando del capitano Francesco Esposito, hanno presentato il bilancio dell'attività svolta durante la stagione estiva. I reparti dell’Arma sono stati rinforzati, come disposto dal Ministero dell’Interno, con 13 militari, effettivi alla Scuola Allievi di Roma (dal 4 luglio al 28 agosto); 6 militari, effettivi alla Scuola Allievi Marescialli di Firenze (dal 18 luglio al 28 agosto); e militari, effettivi ai comandi provinciali limitrofi, dal 15 giugno al 14 luglio, come disposto dal Comando Legione Carabinieri Emilia Romagna.

"In generale, l’articolazione dei servizi è stata predisposta in modo tale da garantire la prevenzione dei reati, ricorrendo alla massima proiezione esterna del personale giunto in rinforzo, elevando così l’indice di visibilità ed aumentando la percezione di sicurezza da parte dei cittadini e dei numerosi turisti presenti nella zona costiera - spiega Esposito -. Nel complesso, l’attività di vigilanza e controllo del territorio di competenza della zona rivierasca ha consentito di contenere l’aumento dell’incidenza dei delitti, e limitare l’incremento dei reati predatori, già registrato nell’analogo periodo del 2015, con particolare riguardo a quelli contro il patrimonio (furti con strappo, con destrezza ed in abitazione, questi ultimi passati da 132 a 96). In diminuzione anche il fenomeno delle rapine".

PATTUGLIAMENTI - Complessivamente, la Compagnia di Cesenatico ha effettuato 1.200 pattuglie/perlustrazioni per la prevenzione e repressione dei reati in genere e delle violazioni al codice della strada. Sono state identificate 5.449 persone e controllati 3.304 veicoli. Complessivamente sono state denunciate a per vari reati 151 persone, di cui 12 in stato di arresto.

ABUSIVISMO COMMERCIALE - Insieme alla Polizia di Stato, Guardia di Finanza Polizia Municipale, gli uomini dell'Arma sono stati impegnati all’attività di contrasto ai fenomeni illeciti legati all’abusivismo e alla contraffazione dei marchi. La Compagnia ha svolto 12 servizi coordinati a largo raggio con l’impiego di 202 militari e l’effettuazione di 146  posti di controllo e 38 posti di blocco, che hanno consentito di controllare 91 esercizi commerciali, 635 veicoli e identificare complessivamente 853 persone. L’attività di contrasto all’abusivismo commerciale si è sviluppata con l’impiego di 23 pattuglie e  46 militari. Tale attività, per quanto concerne i soli servizi svolti in autonomia, ha consentito di effettuare un sequestro penale di e 3 sequestri amministrativi relativi a due orologi rolex contraffatti, 36 capi di abbigliamento estivo e 12 di bigiotteria.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, il bilancio estivo dell'Arma: in calo furti e rapine

CesenaToday è in caricamento