Cronaca

Bilancio 2018, il quartiere Rubicone si mobilita per Carta Bianca

Sarà l’occasione per illustrare l’iniziativa, ma anche per aiutare chi non ha possibilità di utilizzare un proprio computer, o non è avvezzo all'informatica, di esprimere ugualmente il proprio parere

Il quartiere Rubicone si mobilita per sollecitare i suoi residenti a partecipare a Carta Bianca, inviando le loro proposte di opere pubbliche da inserire nel bilancio 2018. A questo scopo, il Consiglio di Quartier ha promosso un’assemblea pubblica che si terrà sabato, nella sede del quartiere (via Primo Suzzi n. 195, Calisese). Sarà l’occasione per illustrare l’iniziativa, ma anche per aiutare chi non ha possibilità di utilizzare un proprio computer, o non è avvezzo all'informatica, di esprimere ugualmente il proprio parere: durante l’incontro, infatti, sarà a disposizione un computer e verrà fornita assistenza per consentire di proporre il proprio progetto.

"Siamo convinti - spiegano il presidente del Rubicone Giacomo Zoffoli e i suoi consiglieri - che una partecipazione attiva dei cittadini possa produrre effetti benefici sul territorio in cui viviamo e sulla comunità di cui facciamo parte. Più siamo e più voce avremo. Per questo ci auguriamo che in tanti partecipino all’incontro di sabato". Per inviare le segnalazioni dei progetti c’è tempo fino a domenica compresa. Per farlo basta collegarsi al sito del Comune www.comune.cesena.fc.it e compilare  la scheda pubblicata nella pagina “Bilancio 2018: fai la tua proposta!”, indicando il progetto che si vorrebbe vedere realizzato e il quartiere di riferimento. Le proposte dei cittadini devono riferirsi a una delle 4 macro-aree individuate (opere pubbliche; viabilità e mobilità; spazi ed aree verdi; barriere architettoniche), avere un valore massimo di 50.000 euro ed essere compatibili con gli strumenti urbanistici vigenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio 2018, il quartiere Rubicone si mobilita per Carta Bianca

CesenaToday è in caricamento