rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Cesenatico

Danni alla biglia di Pantani, si allontana l'ipotesi vandalismo. Più probabile un gesto maldestro e involontario

In base alle indagini della Polizia locale di Cesenatico sembra ridimensionarsi lo 'sfregio' alla maxi biglia dedicata a Marco Pantani

In base alle indagini della Polizia locale di Cesenatico sembra ridimensionarsi lo 'sfregio' alla maxi biglia dedicata a Marco Pantani, davanti al Grand Hotel. Aveva suscitato indignazione sui social il danneggiamento di una delle due grandi biglie dedicate al Pirata, quella gialla che rispolvera la memoria del trionfo al Tour de France del 1998. La biglia è stata fatta cadere e danneggiata nella parte posteriore, lasciando il vetro intatto. Le indagini della Municipale sembrano allontanare l'ipotesi di un atto vandalico, un gesto deliberato contro la memoria del Pirata, anche considerato che l'altra biglia, quella rosa, non è stata praticamente toccata. E' più probabile che si sia trattato di un danno maldestro, ma involontario, causato da qualcuno che magari voleva scattarsi una foto, o che addirittura è entrato con lo skate. Il fatto ha suscitato un grosso clamore mediatico attirando l'attenzione dei media nazionali, un danno che in ogni caso non è stato fatto a Ferragosto, ma nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 agosto. Appare difficile ipotizzare che qualcuno sia venuto a Cesenatico per compiere l'atto vandalico offendendo la memoria del grande campione amato in tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni alla biglia di Pantani, si allontana l'ipotesi vandalismo. Più probabile un gesto maldestro e involontario

CesenaToday è in caricamento