menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biblioteca Malatestiana, ecco i nominati nel Comitato Scientifico

Sono stati individuati i quattro componenti che formeranno il Comitato Scientifico per la Biblioteca Malatestiana e che avranno il compito di promuovere e sollecitare la programmazione culturale della Biblioteca

Sono stati individuati i quattro componenti che formeranno il Comitato Scientifico per la Biblioteca Malatestiana e che avranno il compito di promuovere e sollecitare la programmazione culturale della Biblioteca, contribuendo di fatto ad accrescere la qualità dei servizi dell’Istituzione storica. Si tratta di Andrea Daltri, Marino Mengozzi, Maurizio Balestra e Valentina Orioli.
 

Come previsto dal regolamento approvato dal Consiglio Comunale, la selezione è stata affidata ad una commissione di valutazione esterna, composta dal direttore della Biblioteca Comunale e del Museo della Marineria di Cesenatico, Davide Gnola, dalla direttrice della Biblioteca Manfrediana di Faenza, Daniela Simonini e dal direttore della Biblioteca “Antonio Baldini” di Santarcangelo, Pierangelo Fontana. La commissione, riunitasi lo scorso 23 febbraio, dopo aver valutato le 26 candidature pervenute, ha individuato un elenco di 10 persone ritenute idonee a ricoprire il ruolo di componente del Comitato Scientifico della Biblioteca Malatestiana.
 

Sulla base della prima valutazione effettuata, la Giunta ha richiesto alla Commissione se vi fossero le condizioni per creare una graduatoria, pur sapendo che non rientrava nei compiti della Commissione stessa. A tale richiesta, infatti, la Commissione di valutazione ha ritenuto di limitarsi a confermare i dieci nominativi individuati. Preso atto di ciò, la Giunta ha quindi provveduto, come previsto dal regolamento, a nominare i quattro componenti.
 

“Come è facile notare – affermano il Sindaco, Paolo Lucchi e l’Assessore alla Cultura, Christian Castorri - , si tratta di un Comitato Scientifico che, oltre a poter vantare l’importante esperienza professionale di ciascun componente, è caratterizzato dalla specifica conoscenza, da parte di ognuno di loro, della Biblioteca Malatestiana e delle Istituzioni culturali del territorio. Consapevoli del vasto e impegnativo compito che il Comitato Scientifico dovrà affrontare, siamo certi che i membri individuati sapranno svolgere il loro ruolo con competenza e impegno, offrendo un contributo davvero prezioso”.
 

Per mettere il Comitato Scientifico nelle condizioni di svolgere fin da subito le funzioni a cui è chiamato, ne è stata già programmata la prima riunione, nel corso della quale - dopo l’elezione del Presidente e del Vice Presidente – inizierà da subito il confronto su temi specifici che dovranno caratterizzare la programmazione culturale della Biblioteca Malatestiana.

Il profilo dei quattro componenti del Comitato Scientifico. Andrea Daltri, cesenate classe 1958, è laureato in Storia, indirizzo contemporaneo alla Facoltà di Lettere e filosofia di Bologna ed è inoltre diplomato in Archivistica, paleografia e diplomatica, alla scuola di Archivistica, paleografia e diplomatica dell’Archivio di Stato di Bologna. Attualmente è tecnico amministrativo nel Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Centro di servizi Archivio storico dell’Università di Bologna ed è Cultore della materia presso la cattedra di Storia moderna del Dipartimento di Storia Culture Civiltà di Bologna.
 

Marino Mengozzi, nato a Mercato Saraceno nel 1954, è laureato in Lettere indirizzo classico, all’Università di Bologna ed attualmente è vice-preside del Liceo Scientifico “A. Righi” di Cesena. In più è Direttore dell’Ufficio Arte sacra e Beni culturali della Diocesi di Cesena-Sarsina e coordinatore della Commissione Cultura e Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.
 

Valentina Orioli, cesenate classe 1971, è laureata in Architettura all’Università IUAV di Venezia nel 1996 e abilitata all’esercizio della professione di Architetto; attualmente è Ricercatore al Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e professore aggregato al Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Dipartimento di Cesena. E’ stata inoltre Vice-Direttore del Dipartimento di Architettura e delegata di dipartimento presso il Pro Rettore alla Ricerca, e membro della Commissione Biblioteca nella Facoltà di Architettura dell’Università di Bologna.
 

Maurizio Balestra, nato a Cesena nel 1959, è laureato in Filosofia all’Università di Bologna ed attualmente è responsabile della biblioteca “G. Ghirotti” della Cassa di Risparmio di Cesena, referente della Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino per la biblioteca dell’Abbazia del Monte di Cesena, e ricopre lo stesso ruolo nella Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino per la Fanzinoteca d’Italia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Un importante alleato in tempi di Coronavirus: il saturimetro

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento