Beach Volley, Caminati-Rossi trionfano a Vieste. Bene Casadei-Ficosecco

In campo femminile, sempre a Vieste, anche Lantignotti-Leonardi hanno cominciato di gran carriera il Campionato italiano 2017, salendo subito sul podio e conquistando la medaglia di bronzo

È stato un altro weekend da incorniciare per il beach volley cesenate e cesenaticense quello appena andato in archivio. Al debutto del Campionato italiano assoluto, nella tappa di Vieste, le coppie ‘nostrane’ sono infatti salite subito sul podio. In campo maschile la voce grossa l’hanno fatta il cesenate Marco Caminati ed il cesenaticense Enrico Rossi, che hanno guadagnato la vetta del podio al termine di una entusiasmante rimonta dal tabellone perdenti. La coppia azzurra, campione d’Italia in carica, partita coi favori del pronostico e accreditata della testa di serie 1, nella finalissima disputata davanti a un migliaio di spettatori sulle tribune dell’arena beach Lido Cristalda, ha infatti battuto in 42 minuti per 2-0 (21-17, 21-11) la coppia formata da Matteo Cecchini e Davide Dal Molin, prendendosi la rivincita dal ko incassato il giorno prima nel 3° turno del tabellone vincenti. A Marco Caminati è andato anche il premio come mvp del torneo. Caminati e Rossi, dopo un inverno complicato dovuto anche a qualche acciacco fisico, stanno evidentemente sfruttando nel modo migliore la preparazione svolta col team azzurro.

Gli altri ‘pro team’ maschili della Beach Volley University di Cesenatico hanno collezionato un quinto posto, con sprazzi di gioco di alto livello, grazie agli inossidabili Gianluca Casadei e Paolo Ficosecco, costretti a risalire il tabellone perdenti e a giocare ben 4 gare nella giornata di sabato. Arienti-Perini invece, hanno scontato qualche problema fisico e non hanno superato lo scoglio delle qualifiche (una vittoria e una sconfitta), trasferendosi così a Vasto (Chieti) dove, in un torneo ‘beach2’, hanno portato a casa un 7° posto. Stesso discorso per Fabio Casali- Marco Negri, che a Vasto si sono classificati al quinto posto.

In campo femminile, sempre a Vieste, anche Lantignotti-Leonardi hanno cominciato di gran carriera il Campionato italiano 2017, salendo subito sul podio e conquistando la medaglia di bronzo. La coppia cesenate, dopo aver perso una tiratissima semifinale contro le nipponiche Hasegawa-Futami (che poi hanno vinto la tappa), si è rifatta nella ‘finalina’, vincendo 2-0 contro Bianchin-Enzo. L’altra coppia targata Bvu, formata da Nicol Bertozzi e Daniela Rinaldini, ha invece trionfato al ‘beach2’ di Vasto. Il Campionato italiano si sposta ora al Fantini di Cervia, dove, dal 7 al 9 luglio, si disputerà la seconda tappa della corsa al tricolore. Torna così d’attualità il circuito Italia Tour – di cui la Bvu è partner – che nel prossimo weekend proporrà la tappa di Marina di Grosseto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento