Cronaca

E' ubriaco e la barista non gli serve alcolici, esce e tenta di rapinare un passante col coltello: arrestato

Tutto è partito da una richiesta di aiuto proveniente da un bar del centro storico. Il 22enne stava minacciando una dipendente del pubblico esercizio

Un fine settimana impegnativo e movimentato per gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena. Domenica mattina a finire in arresto un cittadino di 22 anni del Gambia, accusato di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Ma cosa è successo? In pratica la Polizia ha ricevuto una richiesta di aiuto proveniente da un bar del centro storico. Il 22enne stava minacciando una dipendente del pubblico esercizio, rea di non avergli servito una bevanda alcolica, visto il suo stato di evidente ubriachezza.

Ubriaco e guida pericolosa per le vie del centro

Il giovane dopo aver minacciato e spintonato la malcapitata dipendente del bar, ha prelevato alcune bottiglie di alcolici e si è dato alla fuga, perdendo per strada il 'bottino'. Mentre gli uomini in divisa si precipitavano nel bar, è arrivata la segnalazione di una tentata rapina in zona Ponte nuovo ai danni di un passante. Ed era proprio il 22enne gambiano che brandendo un coltello, aveva cercato di farsi consegnare il portafoglio.

Sul posto si sono precipitati i poliziotti, che hanno ingaggiato un inseguimento con il gambiano in fuga in un giardino pubblico. Bloccato e immobilizzato, addosso aveva il coltello utilizzato per la tentata rapina. Il giovane ha anche spintonato e scalciato i poliziotti che hanno riportato contusioni con 5 giorni di prognosi. Il 22enne è stato arrestato e si trova nel carcere di Forlì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ubriaco e la barista non gli serve alcolici, esce e tenta di rapinare un passante col coltello: arrestato

CesenaToday è in caricamento