Savignano, la Fiera di Santa Lucia cerca una nuova immagine: bando per i grafici

Il Comune di Savignano, promotore della festa patronale di metà dicembre, ha infatti indetto un bando per la creazione di una linea grafica che accompagni tutti i materiali promozionali

La Fiera di Santa Lucia cerca una nuova immagine, e per farlo chiama a raccolta grafici professionisti o in erba: il Comune di Savignano, promotore della festa patronale di metà dicembre, ha infatti indetto un bando per la creazione di una linea grafica che accompagni tutti i materiali promozionali (cartacei, digitali e di merchandising) dello storico evento cittadino. A partecipare al concorso, che mette in palio mille euro per il vincitore, possono essere gli studenti che frequentano o hanno frequentato scuole secondarie di secondo grado che nella loro attività curriculare comprendano la progettazione grafica, gli studenti che frequentino o abbiano frequentato corsi universitari in ambito artistico e grafico e i professionisti in ambito di progettazione grafica. La partecipazione può avvenire sia in forma singola che associata, la scadenza è il 25 ottobre.

“Abbiamo scelto questa modalità - spiega l’assessore a Cultura e centro storico Maura Pazzaglia - per valutare quella che ci sembra la proposta più adatta, permettendo a tutti di partecipare alle stesse condizioni. Chiediamo che la proposta grafica evochi Santa Lucia e ciò che rappresenta come patrona per la città, evidenziando non solo il recupero delle antiche tradizioni locali legate alla ricorrenza del 13 dicembre ma legandosi anche a Savignano Città della Fotografia, in modo da  assecondarne la vocazione artistica”.

Un’apposita giuria valuterà il progetto inedito giudicato maggiormente meritevole e corrispondente alle finalità dell'Amministrazione Comunale, che verrà poi declinato, come immagine della fiera, su manifesti, locandine e, in generale, su tutto il materiale promozionale. Oltre a includere necessariamente lo stemma del Comune di Savignano e la scritta “Fiera di Santa Lucia”, il progetto dovrà essere adattabile a qualunque media utilizzato e dovrà poter essere riproducibile in qualsiasi dimensione, formato e tipologia di stampa e di supporto, a colori ed in bianco e nero, senza che ne venga compromessa l'efficacia espressiva.

I progetti (al massimo due per autore e solo in formato digitale) dovranno essere presentati all'Ufficio Protocollo del Comune entro le 13 di martedì 25 ottobre (piazza Borghesi 9), aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30, sabato dalle 8 alle 13 oppure tramite pec all'indirizzo savignano@cert.provincia.fc.it. Il progetto dovrà essere accompagnato da una breve descrizione dell'immagine raffigurata e dall'istanza di partecipazione datata e firmata. Info sui formati, linee di indirizzo e regolamento sono consultabili dall’homepage del sito comunale www.comune.savignano-sul-rubicone.fc.it. Info 0541 809625

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Bar e ristoranti a Cesena non aprono, ma la protesta è simbolica e con stile: "Ci hanno abbandonato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento