Bandito incappucciato mette a segno un colpo fulmineo in una tabaccheria

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, che indagano sull'episodio

Furto nel tardo pomeriggio di sabato alla tabaccheria Borgo Paglia, in via Romea. Un bandito in solitaria, col volto incappucciato, ha fatto irruzione intorno alle 17.30 mettendo mano all'incasso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, in quel momento era presente la proprietaria che stava effettuando dei lavori nel punto vendita. Il malvivente, approfittando di un attimo di distrazione dell'esercente, si è avvicinato ad un cassetto dove si trovavano riposti dei contanti (circa 500 euro) ed è fuggito di corsa a bordo di un'auto rubata, poi ritrovata, come riportato nella pagina Facebook di CesenaSicura. La commerciante non ha fatto in tempo ad accorgersi dell'azione fulminea del malvivente, che ha agito a colpo sicuro, come se fosse a conoscenza del posto dove venivano riposte le banconote. Potrebbe essere quindi un cliente abitudinale o qualcuno che ha studiato per giorni il locale prima di entrare in azione. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cesena, che hanno raccolto la testimonianze del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento