Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Bancomat funzionante, ma i soldi finivano nelle tasche dei ladri

Hanno inserito un apposito contenitore nella fessura da cui escono le banconote così invece che finire nelle mani dei clienti andavano in una sacca apposita

Il bancomat funziona, ma non escono i soldi. Abili mani hanno inserito un apposito contenitore nella fessura da cui escono le banconote così invece che finire nelle mani dei clienti andavano in una sacca apposita. E' accaduto all'Unicredit di Pievesestina durante il week end. La fessura da cui esce il denaro è stata manomessa da ignoti pare nel week end.

Ad un occhio esterno, quello di un cliente della banca per esempio, nulla lasciava trasparire una manomissione tanto che l'inghippo è stato scoperto lunedì quando qualche avventore ha segnalato a chi stava in ufficio il “malfunzionamento” dei giorni precedenti. Non ci sono notizie circa l'ammontare del bottino che sarebbe stato prelevato prima di lunedì. Sul caso indagano i Carabinieri che stanno acquisendo i video registrati dalle telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancomat funzionante, ma i soldi finivano nelle tasche dei ladri
CesenaToday è in caricamento