rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Commemorazione dei defunti, banchetti Ior nei cimiteri del cesenate

Lo Ior, grazie ai fondi raccolti in iniziative come la commemorazione dei defunti, ha realizzato in Romagna un Istituto di Ricerca, Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di livello internazionale: l’Irst Irrccs

Quest’anno il ricordo dei defunti si può rivestire di solidarietà, sostenendo il futuro della ricerca e donando una speranza chi lotta contro la malattia oncologica, grazie all’impegno dei volontari dell’Istituto oncologico romagnolo, che nei prossimi giorni, saranno presenti nei principali cimiteri romagnoli. A Cesena i volontari opereranno fino al 2 novembre al cimitero monumentale, al cimitero di Borello, di Diegaro, di Calisese, al cimitero di Tipano, di Martorano, di Gattolino, Ruffio, Bulgaria e di Pievesistina. 

Nei Comuni limitrofi i volontari saranno presenti fino al 2 novembre nei cimiteri di Gambettola, di Gatteo, di Sant’Angelo di Gatteo, di Longiano, di San Mauro Pascoli, di Savignano sul Rubicone, di Sarsina, presso i cimiteri di Cesenatico, Sala di Cesenatico e di Cervia.In questo rinnovato appuntamento, a tutti coloro che doneranno un contributo verrà offerta  una targhetta commemorativa per ricordare i propri cari. Le targhette sono disponibili nelle sedi Ior e nei banchetti dei volontari Ior all’ingresso dei cimiteri. Lo Ior, grazie ai fondi raccolti in iniziative come la commemorazione dei defunti, ha realizzato in  Romagna un Istituto di Ricerca, Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di livello internazionale: l’Irst Irrccs.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione dei defunti, banchetti Ior nei cimiteri del cesenate

CesenaToday è in caricamento